Preparazione agli Esami

Si consiglia per qualsiasi tipo di esame di portare eventuali cartelle/accertamenti o altri tipi di informazioni utili per una corretta esecuzione degli esami. 
 

Angio Rm

• SOLO SE NECESSITA DEL MEZZO DI CONTRASTO sono richiesti i seguenti esami: - ECG - Azotemia - Glicemia - Urine - Bilirubina -  Creatinina - Q.S.P.
5 ORE PRIMA DELL'ESAME PASTO LEGGERO

 

Angio Cardio Scintigrafia Equilibrio

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

 

Angio Cardio Scintigrafia 1 Passaggio

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

• Digiuno il giorno dell'esame

 

Campo Visivo

• Portare gli occhiali da vista.

Colonoscopia

 

PREPARAZIONE ALLA RETTOSIGMOIDOCOLONSCOPIA
Portare referto non oltre un mese antecedente l’esame delle seguenti analisi:
Emocromo completo, PT, PTT , Creatininemia, Glicemia ed Elettrocardiogramma
esami radiografici o endoscopici precedenti.
cartelle cliniche di eventuali ricoveri ,
elenco delle eventuali medicine assunte ed eventuali allergie.
· DIETA: Nei 5 giorni precedenti l'esame non assumere: frutta e verdura con semi (es. kiwi, pomodori, uva, fragole, anguria….) legumi, alimenti integrali, frutta secca, succhi di frutta, carni rosse, marmellate, sottaceti, preparati oleosi, preparati a base di ferro e carbone vegetale.
TERAPIA IN ATTO I pazienti in terapia con farmaci anticoagulanti e/o antiaggregante i pazienti diabetici che assumono insulina o altri farmaci devono contattare il medico di medicina generale per eventuale variazione o sospensione della terapia. La maggior parte delle terapie farmacologiche (per es. antipertensione, malattie di cuore, respiratorie ecc.) non vanno sospese neanche il giorno dell'esame
· COMPRARE IN FARMACIA: 1 confezione di COLIREI BUSTINE 17,5 gr
La confezione, contiene 16 bustine. Sciogliere 8 bustine in 2 litri e 8 bustine in altri 2 litri di acqua naturale NON gassata in modo da ottenere 4 litri di soluzione.
Si consiglia di bere un bicchiere da 250 cc della soluzione alla volta ogni 15 minuti in modo da completare l’intera assunzione in circa 4 ore.
Il preparato va assunto dopo un digiuno di 3 ore di un pasto leggero. In ogni caso non vanno ingeriti cibi solidi durante l’esecuzione dell’esame mentre è possibile al termine della stessa bere liquidi chiari, anche zuccherati. (the’, camomilla, tisane, brodo di dado)Tra l’ultima assunzione di COLIREI e l’inizio della colonscopia devono sempre intercorrere almeno due ore. Per rendere il sapore più gradevole si consiglia di raffreddare la soluzione in frigorifero
IMPORTANTE Si raccomanda di seguire scrupolosamente le istruzioni perché dalla preparazione dipende la riuscita dell'esame stesso Venire SEMPRE accompagnati  in corso di esame possono essere somministrati sedativi che possono compromettere la guida. Per lo stesso motivo è opportuno che non vengano eseguiti atti che richiedono piena lucidità e capacità di concentrazione nelle 12 ore successive all’esame.
 

Clisma Opaco

 Nei tre giorni che precedono l'esame NON mangiare LEGUMI, LATTICINI, VERDURE, PANE e PASTA INTEGRALE, BUCCIA DELLA FRUTTA.  

• Durante i tre giorni dela dieta masticare 6 compresse al giorno di MILICON (2 a colazione, 2 a pranzo e 2 a cena).

• Il giorno dell'esame (ore 7.00) ripetere la preparazione con il PHOSPHO-LAX (altre 2 bustine in 2 litri d'acqua) come la sera precedente.

• Presentarsi al reparto di radiologia, il giorno dell'esame a digiuno da almeno otto ore.

Se l'esame viene prenotato nel pomeriggio il paziente può consumare una leggera colazione entro le 10.00 del mattino del giorno dell'esame.

 

DentalScan

• Portare gli eventuali esami diagnostici (OPT)

 

Ecocolordoppler aorta addominale

• Evitare di mangiare nei 3 giorni precedenti l'esame latticini, legumi e verdure

• Assumere 2 compresse di Milicon prima dei pasti principali nei tre giorni precedenti

• Richiede il digiuno da 5 ore

 

Ecocolordoppler arterie renali

• Evitare di mangiare nei 3 giorni precedenti l'esame latticini, legumi e verdure

• Richiede il digiuno da 5 ore

 

Ecografia splenica

• Richiede digiuno da almeno 5 ore

Ecografia epatobiliare

• Richiede digiuno da almeno 5 ore

Ecografia aorta addominale

• Evitare di mangiare nei tre giorni precedenti l'esame legumi, latticini e verdure

• Richiede il digiuno da almeno 5 ore

Ecografia renale

• Richiede digiuno da almeno 5 ore

Ecografia vescicale

• Bere circa un litro d'acqua un'ora prima dell'esame

Ecografia prostatica

• Bere circa un litro d'acqua un'ora prima dell'esame

Ecografia pelvica

• Bere circa un litro d'acqua un'ora prima dell'esame

Ecografia ostetrica fino al 2° mese

• Bere circa un litro d'acqua un'ora prima dell'esame

Ecografia prostatica (trans-rettale)

• 2 ore prima dell'esame eseguire un clistere (Sorbiclis)

 

Fluorangiografia

• Digiuno da 5 ore

• Sono richiesti i seguenti esami: ECG - Azotemia - Glicemia - Urine - Creatinina - Q.S.P. - Transaminasi - Emocromo
 

Pet/Tc con 18F - FDG

DIGIUNO completo da almeno 6 ore: è consentito bere solo acqua

• Non è necessaria la sospensione di alcuna terapia. I farmaci devono essere assunti solo con acqua. I PAZIENTI DIABETICI DEVONO CONCORDARE CON IL MEDICO NUCLEARE LE MODALITA' DI ASSUNZIONE DELLA TERAPIA ANTIDIABETICA NEL GIORNO DELL'ESAME. Una piccola quantità di glucosio radioattivo 18F-FDG viene iniettata per via endovenosa. TALE INIEZIONE NON PROVOCA ALCUN EFFETTO COLLATERALE O REAZIONE ALLERGICA.

Complessivamente la procedura ha una durata media compresa tra 2 e 3 ore

• L'esame vero è proprio (acquisizione delle immagini sotto la macchina ) ha una durata compresa tra 15' e 30', a seconda del tipo di patologia.

• Portare le eventuali richieste dei medici specialisti.

 

Radiologia Diretta Renale

• Richede come preparazione una dieta di tre giorni senza mangiare legumi, latticini e verdure. L'esame NON necessita del digiuno.

  

Risonanza Magnetica

• SOLO SE NECESSITA DEL MEZZO DI CONTRASTO  sono richiesti i seguenti esami: ECG - Azotemia - Glicemia - Urine - Bilirubina - Creatinina - Q.S.P.
5 ORE PRIMA DELL'ESAME PASTO LEGGERO
 

Spet Microcardica da sforzo con Test Farmacologico

E' raccomandato il digiuno da 4 - 6 ore

• Se le indicazioni cliniche lo consentono (N.B. il paziente dovrà interpellare il cardiologo o il medico di famiglia), è necessario avvertire il paziente che deve sospendere la terapia medica ed in particolare: Nitroderivati (24H), Teofillinici (24h) Calcio-antagonisti (24h), Digitalici e Beta-bloccanti (7 giorni), nonchè alcuni antiaritmici che provocano alterazioni del flusso coronarico.

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

 

Spet Miocardica di perfusione a riposo

• E' raccomandato il digiuno di 4 - 6 ore

I pazienti posso continuare ad assumere terapie coronaroattive o comunque correlate alla patologia cardiaca di base.

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici.

Scintigrafia Ossea

• Idratazione: bere un litro d'acqua dopo l'iniezione del radiofarmaco

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici.

Scintigrafia Biliare 

• Digiuno il giorno dell'esame

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici.

Scintigrafia Renale Sequenziale

• Idratazione: bere un litro d'acqua prima dell'esame

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici.

Scintigrafia Transito Esofageo

• Digiuno il giorno dell'esame

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

Scintigrafia Svuotamento Gastico 

• Digiuno il giorno dell'esame

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

Scintigrafia Renale Statica

• Idratazione: bere un litro d'acqua prima dell'esame

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

Scintigrafia Tiroidale

• Eventuale sospensione Eutirox 30 giorni prima

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

Scintigrafia Curva Captazione Tiroidea

• Digiuno il giorno dell'esame

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

Scintigrafia Spet Cerebrale

• Digiuno il giorno dell'esame

• Portare gli eventuali accertamenti diagnostici

 

Tac Tadizionale

• SOLO SE NECESSITA DEL MEZZO DI CONTRASTO sono richiesti i seguenti esami:  ECG - Azotemia - Glicemia - Urine - Bilirubina - Immunoglobuline: Catena Kappa e Lambda - Creatinina - Q.S.P - RX Torace
5 ORE PRIMA DELL'ESAME PASTO LEGGERO
 

Tac Spirale

•  SOLO SE NECESSITA DEL MEZZO DI CONTRASTO  sono richiesti i seguenti esami: - ECG - Azotemia - Glicemia - Urine - Bilirubina - Immunoglobuline: Catena Kappa e Lambda  - Creatinina - Q.S.P - RX Torace
5 ORE PRIMA DELL'ESAME PASTO LEGGERO
 

Urografia

 Nei tre giorni che precedono l'esame NON mangiare LEGUMI, LATTICINI, VERDURE, PANE e PASTA INTEGRALE, BUCCIA DELLA FRUTTA.  

• Durante i tre giorni dela dieta masticare 6 compresse al giorno di MILICON (2 a colazione, 2 a pranzo e 2 a cena).

• Il giorno dell'esame (ore 7.00) ripetere la preparazione con il PHOSPHO-LAX (altre 2 bustine in 2 litri d'acqua) come la sera precedente.

• Presentarsi al reparto di radiologia, il giorno dell'esame a digiuno da almeno otto ore. Esami ematochimici richiesti per l'esecuzione dell'esame: 

ECG - Azotemia - Biliribinemia  diretta e frazionata - Glicemia - Urine - Ricerca catena Kappa e Lambda - Creatinina - Q.S.P.

Se l'esame viene prenotato nel pomeriggio il paziente può consumare una leggera colazione entro le 10.00 del mattino del giorno dell'esame.

 

 

Le sedi CE.DI.SA.

Demo

Le sedi CE.DI.SA. sono dislocate in varie zone della provincia di Salerno.

Leggi tutto

Le Convezioni

Demo

Scopri le principali convenzioni sanitarie operative presso il Centro.

Leggi tutto

Lo Staff Medico

Demo

Il nostro Staff Medico รจ composto di equipe medica altamente qualificata.

Leggi Tutto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza d’uso. Cookie PolicyAccetto i cookie per questo sito.